cinema rivoli

Piccola bibliografia del cinema arabo (pt. 1)

editoriaraba ha chiesto ad Aldo Nicosia, ricercatore dell’Università di Bari, esperto di cinema arabo e autore di Il romanzo arabo al cinema (Carocci, 2014) di stilare una lista di film arabi (dai 5 ai 10 circa per paese arabo), classici e contemporanei, che vanno assolutamente visti. 

La lista è talmente lunga e ricca che ho deciso di dividerla in due parti, la seconda parte andrà online domani. Alcuni dei film li trovate su Youtube – e ho indicato il link per trovarli – alcuni sono disponibili con i sottotitoli in inglese o francese, altri invece solo in lingua senza sottotitoli. Guardarli con o senza sottotitoli mi sembra un ottimo esercizio linguistico… quindi buona visione!

ali_zaouaMAROCCO

1) Ali Zaoua, di Nabil Ayouche (2000; no sottotitoli)

2) A la recherche du mari de ma femme/Alla ricerca del marito di mia moglie, di Mohammed Abderrahman Tazi (1993; sott. in francese)

3) Alf shahr/Mille mesi, di Faouzi Bensaidi (2003; no sott.)

4) Casanegra, di Noureddine Lakhmari (2008; sott. in francese)

5) Sur la planche, di Leila Kilani (2011)

6) Les chevaux de Dieu/Ya khayl Allah/I cavalli di Dio, di Nabil Ayouche (2012; trailer qui)

ALGERIA

1) Le vent des Aurés/Rih al-Aouras/Il vento di Aurés, di Mohammed Lakhdar Hamina (1966; sott. in francese)

2) Omar Gatlato, di Merzak Allouache (1976; sott. in francese)

3) Rachida, di Yamina Bachir (2002; sott. in inglese)

4) Mascarades/Maskhara, di Lyes Salem (2008; trailer qui)

5) L’oranais, di Lyes Salem (2013; trailer qui)

TUNISIA

1) L’homme de cendres, di Nouri Bouzid (1986; sott. in francese)

2) Halfaouine/’Osfour al-sath, di Ferid Boughedir (1990; sott. in inglese)

3) Samt al-qusur/Les silences du palais, di Moufida Tlatli (1994; no sott.)

4) Halq el-Wadi/Un été a la Goulette, di Ferid Boughedir (1996, no sottot)

5) Touq al-hamama al-mafqoud/Le collier perdu de la colombe, di Nacer Khemir (1991; sott. in inglese)

LIBIA

1) Omar al-Moukhtar/Il leone del deserto, di Mustafa Akkad (1981; no sottotitoli, ma se cercate online lo trovate in streaming in italiano)

2) Arrisalah/L’histoire de l’Islam, di Mustafa Akkad (1977; sott. in inglese)

SIRIA

1)Al-makhdou’oun/Gli ingannati, di Tawfik Saleh (1972; sott. in inglese)

2) Al-hudoud/I confini, di Doureid Laham (1984; no sott.)

3) Ahlam al-madina/I sogni della città, di Mohamed Malas (1984)

4) Nujoum al-nahar/Le stelle del giorno, di Oussama Mohammad (1988; no sott.)

5) Haditha al-nisf mitr/L’incidente del mezzo metro, di Samir Zikra (1980)

84977-b-west-beirutLIBANO

1) Hors la vie/La vita sospesa, di Maroun Bagdadi (1991; in italiano al link)

2) Civilisées, di Randa Chahal Sabag (1999)

3) Beirut al-gharbiyyeh/West Beirut/Beirut ovest, di Ziad Doueiri (1998; sott. in inglese)

4) Bosta/Autobus, di Philippe Aractingi (2005; trailer qui)

5) Lamma hikyit Maryam/Quando Maryam parlò, di Assad Fouladkar (2001; sott. in inglese)

6) Sukkar banat/Caramel, di Nadine Labaki (2007; no sott.)

 

Continua domani….

 

 

 

8 pensieri su “Piccola bibliografia del cinema arabo (pt. 1)”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...